Filtri avanzati

Info Covid

Il Decreto-Legge nr. 2-2021 e il DPCM del 14 gennaio, efficaci fino al 5 marzo 2021, dispongono (principali provvedimenti):


Dal 16 gennaio al 15 febbraio 2021, sull'intero territorio nazionale è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessita' ovvero per motivi di salute. E' comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione

Dal 16 gennaio al 5 marzo 2021, sull'intero territorio nazionale, si applicano le seguenti misure:
- in ambito regionale, lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata e' consentito, una volta al giorno, in un arco temporale compreso fra le ore 5 e le ore 22, e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi gia' conviventi, oltre ai minori di anni 14
- sono comunque consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia


VENETO IN ZONA ARANCIONE

Le principali misure minime in vigore nei territori caratterizzati da uno scenario di elevata gravità e da un livello di rischio alto:

MOBILITA' E' vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dal territorio, salvo quelli motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. E' vietato ogni spostamento con mezzi pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune. Lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata e' consentito, nell'ambito del territorio comunale, una volta al giorno, al di fuori dell'orario del coprifuoco e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi gia' conviventi, oltre ai minori di anni quattordici. Sono comunque consentiti gli spostamenti strettamente necessari ad assicurare lo svolgimento della didattica in presenza nei limiti in cui la stessa e' consentita.

ISTRUZIONE Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado adottano forme flessibili nell'organizzazione dell'attivita' didattica in modo che a decorrere dal 18 gennaio, almeno al 50 per cento e fino a un massimo del 75 per cento della popolazione studentesca sia garantita l'attivita' didattica in presenza. (ATTENZIONE: l'ordinanza della Regione Veneto, proroga fino al 31 gennaio, la DAD al 100% per le scuole superiori). L'attivita' didattica ed educativa per i servizi educativi per l'infanzia, per la scuola dell'infanzia e per il primo ciclo di istruzione continua a svolgersi integralmente in presenza.

RISTORAZIONE Sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie). Consentita la consegna a domicilio, nonché l'asporto fino alle ore 22. Per i soggetti che svolgono come attivita' prevalente una di quelle identificate dai codici ATECO 56.3 e 47.25 l'asporto e' consentito esclusivamente fino alle ore 18.


Lo IAT Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica rimane chiuso fino a prossime indicazioni, così come i musei e i monumenti. 

Tutte le informazioni per vivere al meglio Verona.

Alloggi, biglietti, parcheggi, mezzi di trasporto e molto altro ancora. Qui potete trovare tutte le risposte ai vostri dubbi su come organizzare e vivere la vostra vacanza veronese.

Sai già quando arrivi?

Esplorate la città con VeronaCard

Verona Card è la tessera cumulativa che ti permette di visitare la città risparmiando!

Scopri Acquista
Verona Card

Richiedi informazioni

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 e 14 Regolamento Europeo 2016/679)
Il Titolare informa che il trattamento dei dati forniti dalla compilazione del presente form (nome, cognome, email) sarà finalizzato ad attivare un servizio di invio materiale informativo promozionale riferito alle attività presentate nel presente sito. I dati non saranno comunicati a terzi nè diffusi. Il trattamento dei dati è subordinato all’apposizione di uno specifico consenso. L’interessato ha diritto di accesso ai dati, al loro aggiornamento, rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi, per l’esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere alla mail di contatto: iatverona@comune.verona.it.

Contatti

Se preferisci un contatto diretto

Verona Tourist Office - IAT Verona
Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica
Via degli Alpini, 9 - Piazza Bra
37121 Verona

Stai navigando per
Stai navigando per:
close

Seleziona periodo

close

Iscriviti alla nostra newsletter


Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 e 14 Regolamento Europeo 2016/679)
Il Titolare informa che il trattamento dei dati forniti dalla compilazione del presente form (nome, cognome, email) sarà finalizzato ad attivare un servizio di invio materiale informativo promozionale riferito alle attività presentate nel presente sito. I dati non saranno comunicati a terzi nè diffusi. Il trattamento dei dati è subordinato all’apposizione di uno specifico consenso. L’interessato ha diritto di accesso ai dati, al loro aggiornamento, rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi, per l’esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere alla mail di contatto: iatverona@comune.verona.it.
Annulla
close

Credits

KUMBE - Digital Tribu
Web, copy, sviluppo, integrazione webservices & project management

logo-credits-kumbe.png

CoopCulture
Coordinamento

logo-credits-coopculture.png
close

Grazie

Il suo messaggio è stato spedito correttamente.

close
close
Grazie, stiamo trasferendo la tua richiesta...
Visitalo - prenota/acquista ticket
Chiudi